Le Città (in)visibili
dal 7 al 12 Ottobre 2014

Belìce/EpiCentro della Memoria Viva_CRESM – Gibellina

Belìce/EpiCentro della Memoria Viva, a Gibellina, dal 7 al 12 ottobre ospiterà i venti scatti finalisti del concorso fotografico  “Le Città (in)visibili” sezione del progetto palermitano ZYZ – annuario della fotografia contemporanea, della Casa editrice Navarra, attualmente in corso ai Cantieri Culturali della Ziza.

La mostra “Le Città (in)visibili”, per la direzione artistica di Franco Blandi, raccoglie gli scatti di Giuseppe Perna, Giuseppe Madonia,Giorgio Ferruzza, Tiziano Cillari, Ciro Regalbuto, Sebastiano Bellomo, Anna Paola Montuoro,Daniela Camillo, Rosalia Maria Siciliano, Andrea Rizzo Pinna, Natale Sottile, Maria Lo Piccolo,
Giovanni Ciremi, Daniele Randazzo e Aurelio Quartaro, primo classificato al concorso con lo scatto “L’uomo invisibile”.

Il tema mira a raccontare le realtà urbane contemporanee nei loro molteplici aspetti, attraverso lo strumento specifico della street photography o fotografia di strada, genere fotografico che vuole riprendere i soggetti in situazioni reali e spontanee in luoghi pubblici al fine di evidenziare in maniera artistica alcuni aspetti della società. L’inquadratura e il tempismo sono degli aspetti chiave di quest’arte che ha permesso ai fotografi selezionati di coglliere un momento decisivo o ricco di pathos.

Sarà possibile visitare la mostra dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30, sabato e domenica solo su prenotazione.
www.zyzfotografia.it

Ingresso gratuito.